Quanto costa un matrimonio? Definisci il tuo budget

solopreneur-sidekick-sample-2-1024x683

Ciao e ben trovate!

Oggi, come promesso, ho preparato un allegato speciale per voi :-).

La scorsa settimana ho parlato di STILE e TEMA, cercando di definire, in linea di massima, come sceglierlo, senza perdersi tra le tante idee. Nell’articolo di oggi parlerò di BUDGET, aspetto un po’ difficile da definire quando decidiamo di sposarci, ma non per nulla trascurabile. Mettetelo nero su bianco da subito, per sapere quanto costerà il vostro matrimonio.

9- il nostro budget

Quanto costa un matrimonio?

Sembra banale ed anche inopportuno iniziare un incontro chiedendo: “Qual’è il tuo budget?“. Molti mi rispondono: “Non abbiamo un budget“, altri riescono a darmi un’idea ma pochi, davvero pochi, definiscono questo aspetto dall’inizio. Non è una cosa negativa, soprattutto se non si conoscono vari dettagli e, per questo motivo, ci si rivolge ad un professionista.

Il Budget è uno degli aspetti essenziali in quanto sarete consapevoli, sin dall’inizio, di quanto potrete spendere per l’evento e sceglierete ciò che è davvero essenziale per lo stesso. Nel caso sia un professionista ad occuparsi dell’organizzazione, saprà consigliarvi ciò che rientra esclusivamente nella vostra idea di spesa, senza distorcere l’attenzione su altro. Avrete inoltre un elenco di priorità e una lista di aggiunte ben definite da subito. Ecco che oggi corro in vostro aiuto con un allegato speciale.

Ho preparato per voi sei pagine da stampare per iniziare a fare un po’ di conti. Le ho suddivise per forniture, così saranno semplici da compilare, e in più ho lasciato uno spazio vuoto per annotare quelle che saranno le personalizzazioni, rispetto allo standard. Iniziate con annotare un budget stimato, ciò che pensate di spendere per quella fornitura. Magari farete errori di valutazione all’inizio ma non preoccupatevi. Il budget diventerà effettivo quando inizierete ad avere dei preventivi. Infine sommate il tutto per avere il totale. Un esempio un po’ particolare può essere l’organizzazione del vostro matrimonio, nel quale gli ospiti opteranno per il regalo in busta, quindi voi anticiperete solo le forniture iniziali (abiti, bomboniere, fiori e acconti vari…). In tal caso definite sempre una cifra totale per l’intero evento, ovvero ciò che pensate di spendere e appuntate anche la somma a vostra disposizione per le forniture iniziali, di cui vi parlavo. Sarà di aiuto, nella scelta dei fornitori. Infine date maggiore importanza alle forniture primarie e successivamente alle secondarie, perché le prime incideranno maggiormente sul costo dell’evento.

Ecco allora come ricevere l’allegato. Le opzioni sono tre:

  • registratevi al mio blog (barra mobile in basso a destra)
  • commentate questo articolo.
  • SCRIVETEMI nel form

Riceverete l’allegato direttamente nella vostra casella e-mail nelle prossime ore.

E’ il momento di fare un po’ di conti.

Come sempre, scrivetemi per consigli o dubbi, sarò ben felice di aiutarvi. 🙂

Se avete perso gli articoli precedenti ecco i links:

Buona organizzazione a tutte!

A presto.

Sara

Annunci

3 pensieri su “Quanto costa un matrimonio? Definisci il tuo budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...